Tu sei qui : Homepage > Area Sanitaria

Area Sanitaria
Ulss 20 Verona Regione Veneto

Via Circonvallazione. 1
37047 S.Bonifacio (VR)
Tel: 045 613 8406- Fax: 045 613 8408
Resp: Dott. Vito Albanese

DESCRIZIONE DELLA STRUTTURA

Il Servizio di Farmacia dell'Azienda ULSS 20 di Verona è strutturato su due sedi: la prima si trova nell' Ospedale "G. Fra castoro" di San Bonifacio, la seconda nell'Ospedale Integrativo di Rete di Marzana.

Insieme assicurano il rifornimento di farmaci, dispositivi medici e materiali sanitari a tutte le Unità Operative ospedaliere e distrettuali dell'Azienda ULSS e ai pazienti non autosufficienti degenti presso le Case di Riposo convenzionate.

SCOPO PRINCIPALE DEL SERVIZIO

Favorire l'utilizzo efficace, efficiente e sicuro dei farmaci e del restante materiale sanitario impiegato nelle strutture;

Garantire l'approvvigionamento dei prodotti alle migliori condizioni economiche possibili;

Vigilare sull'impiego dei prodotti forniti agli utilizzatori, dando tutte le informazioni affinché essi vengano utilizzati con il massimo beneficio ed il minimo rischio per il paziente;

Supportare la sperimentazione clinica dei farmaci e dei dispositivi medici in ambito ospedaliero e territoriale.

ATTIVITÀ

Logistica e distribuzione farmaci e dispositivi medici

L'Area logistica si occupa di:

  • consulenza per gli acquisti;
  • approvvigionamento;
  • ricezione e stoccaggio;
  • validazione delle richieste;
  • autorizzazioni extra Prontuario/Repertorio;
  • dispensazione alle strutture supportate;
  • vigilanza e ritiro di farmaci (compresi disinfettanti, emoderivati, mezzi di contrasto radiologici, prodotti per nutrizione artificiale e gas medicinali) e dispositivi medici.

Distribuzione Diretta dei farmaci al paziente in dimissione o dopo visita specialistica

Il Servizio assicura la continuità assistenziale tramite la dispensazione di farmaci a:

  • pazienti in dimissione o dopo visita specialistica residenti nel territorio dell'Azienda ULSS 20 di Verona: viene consegnato il quantitativo di farmaci necessario all'intero ciclo di terapia (per terapie acute) senza far pagare nessun ticket;
  • pazienti in trattamento con farmaci specialistici di esclusiva dispensazione ospedaliera (farmaci H);
  • pazienti affetti da fibrosi cistica, in collegamento con il Centro di riferimento regionale presso l'Ospedale Civile Maggiore "Borgo Trento" dell’AOUI di Verona.

Galenica clinica

L'area "Galenica clinica" si occupa di:

  • fornire supporto e consulenza alla UOC Oncologia e allestire i farmaci per le terapie personalizzate praticate presso la stessa;
  • fornire supporto e consulenza alle UOC e far allestire i farmaci richiesti dalle stesse dal Servizio di Farmacia dell'Azienda Ospedaliera Universitaria Integrata di Verona (in convenzione);
  • fornire consulenza per la stesura di capitolati speciali d'appalto per l'acquisto dei prodotti connessi con le preparazioni allestite.

Monitoraggio consumi e costi dei prodotti sanitari

Il Servizio collabora con la Direzione Strategica e con l’Unità Controllo di Gestione dell'Azienda ULSS alla definizione del budget economico per materiali sanitari per le Unità Operative e alla definizione di obiettivi per favorire l'appropriatezza dell'utilizzo.

Svolge anche attività di monitoraggio dell'andamento della spesa con analisi dei consumi sistematiche o per specifiche categorie/prodotti (su richiesta).

Partecipazione Commissione Tecnica Sovraziendale (CTS) Farmaci

La Commissione Tecnica Sovraziendale (CTS) definisce ed aggiorna il Prontuario Terapeutico delle Aziende che vi partecipano (ULSS 20, ULSS 21 e AOUI di Verona) selezionando i farmaci tra quelli previsti dal Prontuario regionale, ponendo particolare attenzione alla valutazione dell'impatto economico delle nuove introduzioni, alla vigilanza sull'utilizzo e al monitoraggio dell'impiego degli stessi. Promuove l'uso corretto del farmaco supportando la definizione di protocolli/linee guida e lo sviluppo di attività informative/formative.

Partecipazione Commissione Tecnica Aziendale Dispositivi Medici (CTA-DM)

La CTA-DM lavora per:

  • l’utilizzo dei dispositivi medici nel rispetto delle indicazioni riportate nelle relative schede tecniche;
  • introduzione di nuovi dispositivi;
  • verifica dell'adeguatezza della tipologia e delle quantità in relazione alle prestazione svolte;
  • valutazione delle richieste di approvvigionamento di dispositivi non inseriti nel Repertorio aziendale;
  • affiancamento ai clinici nella predisposizione delle richieste di valutazione;
  • verifica dell'impatto della tecnologia richiesta o di nuovo impiego;
  • predisposizione di report di mini-HTA.

Vigilanza sui Dispositivi Medici

Il Responsabile della Vigilanza sui D.M. aziendale svolge i seguenti compiti:

  • trasmette al Ministero della Salute e al Servizio Farmaceutico della Regione Veneto le segnalazioni di incidente e/o mancato incidente che si verificano nelle strutture aziendali che coinvolgono dispositivi medici, dispositivi impiantabili attivi e dispositivi medico-diagnostici "in vitro";
  • trasmette comunicazioni ai responsabili medici ed infermieristici relativi a ritiri/alert di D.M. da parte del Ministero della Salute, della Regione Veneto o delle Ditte;
  • fornisce agli utilizzatori informazioni relative al corretto funzionamento, alla vigilanza e ad eventuali problemi di sicurezza legati all'impiego dei D.M..

PERSONALE

Sede Ospedale "G. Fracastoro" di San Bonifacio

Direttore: Dott. Vito Albanese;

Farmacisti Dirigenti: Dott.ssa Giovanna Grisi, Dott. Adriano Sorio;

Amministrativi: signora Giuliana Pavan, signora Margherita Buratto;

Addetti preparazione farmaci antineoplastici: TLB Carla Sangiorgi; Inf. prof.le Pierangelo Golin;

Addetti alla logistica/distribuzione:signora Valeria Benedetti, signor Angelo Edi Brocco, signora Lucia Carturan, signora Maria Luisa Celadon, signora Silvana Dal Cappello, signora Monica Menini, signora Roberta Paiusco.

Sede Ospedale di Marzana

Responsabile: Dott. Bruno Colombini;

Farmacista Dirigente: Dott.ssa Rosanna Olivato;

Amministrativi: signor Pietro Marcomini, signor Alessandro Ferrari, signora Nicoletta Piazzola;

Addetti alla logistica/distribuzione: signora Daniela Bontempi, signora Paola Bortolazzi, signor Paolo Gironda, signora Daniela Grobberio, signor Giovanni Kozina.

UBICAZIONE

Sede Ospedale "G. Fracastoro" di San Bonifacio

Piano terra - lato est corpo principale Ospedale

Accesso per pazienti /visitatori: dal 2° piano scala D

Accesso per fornitori/ritiro materiali: ingresso fornitori (parcheggio dipendenti).

Sede Ospedale di Marzana

Interno comprensorio ospedaliero.

ORARI DI APERTURA AL PUBBLICO

Sede Ospedale "G. Fracastoro" di San Bonifacio

Dal Lunedì al Venerdì: ore 08,30-12,30 e 13,30-16,30

Sabato: ore 08,03-12,30

Sede Ospedale di Marzana

Dal Lunedì al Venerdì: ore 08,30-12,30 e 13,30-16,30

RECAPITI

Sede Ospedale "G. Fracastoro" di S. Bonifacio

Segreteria:

Telefono: 045 613 84 06; 045 613 84 07

Fax: 045 613 84 08

E-mail: farmacia.sanbonifacio@ulss20.verona.it

Distribuzione:

Telefono: 045 613 84 18

Fax: 045 613 84 13

E-mail: farmaciasanbonifacio2@ulss20.verona.it

Sede Ospedale di Marzana

Segreteria:

Telefono: 045-8075350; 045-8075383

Fax: 045-8075360

E-mail: farmacia.marzana@ulss20.verona.it